Gli psicofarmaci creano dipendenza, non curare chi non è malato