L’analisi della domanda nel Coaching Umanistico: vita tua, vita mea